luglio 2013

Aggiornamento database CVpass

I contatti del pacchetto Junior Puglia sono passati da 67 a 72.

I contatti del pacchetto Senior Italia sono aumentati da 341 a 349.

Per ulteriori dettagli visita l’elenco destinatari.

Tirocini all’estero nel settore turistico e alberghiero

L’Agenzia di Formazione Professionale delle Colline Astigiane – A.F.P. – è titolare del progetto Leonardo E.TRA.P. (European Training Programme) un programma co-finanziato dall’ Unione Europea per la realizzazione di tirocini all’estero nel comparto turistico e alberghiero.
A.F.P, con sedi ad Asti ed Agliano Terme, punta a sviluppare la professionalità e le competenze delle persone disponibili sul mercato del lavoro attraverso borse di mobilità che permettono di effettuare tirocini presso imprese europee. La finalità è di completare e perfezionare l’iter formativo dei partecipanti, prima dell’inserimento lavorativo nell’industria turistico–alberghiera.
A.F.P ha ideato il progetto “Vision of the future”. Il progetto prevede l’inserimento in tirocinio non retribuito per un periodo di 10 o di 12settimane, presso enti e imprese del settore in Germania, Malta e Spagna.
L’ A.F.P. Colline Astigiane, promotore e coordinatore del progetto, provvederà alla copertura delle spese relative alla formazione linguistica e culturale iniziale, al viaggio, al vitto, all’alloggio, alla copertura assicurativa ed ai trasporti locali, secondo le modalità operative stabilite dal programma Leonardo da Vinci per ciascun paese di destinazione.
Sono per cui disponibili 28 borse per l’anno 2012/2013 così distribuite:
8 con destinazione Germania di 10 settimane;
10 con destinazione Malta di 12 settimane;
10 con destinazione Spagna di 12 settimane.
L’opportunità offerta è di fare un’esperienza professionale in un contesto internazionale, nel settore turistico- alberghiero. I percorsi (attività preparatorie e mobilità) si realizzeranno nel periodo compreso tra settembre2013 e marzo 2014, compatibilmente con la disponibilità di accoglienza degli enti ospitanti. I requisiti richiesti dei candidati sono:
- essere residenti in Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto;
- essere maggiorenni;
- essere disoccupati o in cerca di prima occupazione;
- avere una conoscenza di base della lingua straniera del paese ospitante.
Le domande vanno inviate entro il 15 settembre 2013.
Per maggiori informazioni visitate il sito www.afp-collineastigiane.com .

Finanziamenti in Campania per l’agriturismo

Il 19 giugno (con rettifica del 4 luglio 2013) Regione Campania, per contenere lo spopolamento delle aree rurali e favorire la piena occupazione dei componenti della famiglia agricola, ha approvato e publicato il bando della misura 311 “Diversificazione in attività non agricole” dove, di fatto, sono messi a disposizione 8,5 ml di euro come incentivi per interventi all’interno delle aziende agricole con attività di agriturismo.

I finanziamenti saranno concessi per l’utilizzo di locali non più necessari alle attività agricole da destinare ad alloggio e ristorazione, attività di divulgazione riguardanti il mondo rurale, attività sociali, attività di custodia, pensione e prime cure per animali domestici e attività artigianali tipiche del mondo rurale (lavorazione del legno, del ferro, del ricamo, della sartoria, della ceramica, etc).

Saranno inoltre concessi finanziamenti per attività ricreative, sportive e di soggiorno all’area aperta attraverso la realizzazione di aree attrezzate, percorsi didattici-naturalistici, creazioni di piccoli impianti sportivi, manutenzione del verde pubblico e acquisto di macchinari.

Il progetto rientra nel Programma di Sviluppo Rurale PSR Campania 2007-2013 cofinanziato dall’Unione Europea. Per ulteriori informazioni e per scaricare il bando, potete cliccare qui.
Le domande devono essere presentate entro le ore 12.00 del 16 settembre 2013.