formazione

Corsi di formazione gratuiti ad Ascoli e S. Benedetto

La scadenza delle domande è ravvicinata, 18 giugno 2015, ma la Provincia di Ascoli Piceno ha organizzato ancora una serie di corsi interessantissimi tra Ascoli e San Benedetto del Tronto. Nell’ambito del Piano Europeo “Garanzia Giovani” (Youth Guarantee), la Provincia ha pianificato 14 nuovi corsi di formazione a favore di soggetti di età compresa tra i 18 e i 29 anni, con priorità a disoccupati di lunga durata.

I corsi, finanziati dal Fondo Sociale Europeo, saranno svolti nei due Centri Locali di Formazione di Ascoli Piceno (via Kennedy) e San Benedetto del Tronto (via Mare).

L’Amministrazione Provinciale organizzerà 10 corsi gratuiti, con lo scopo di fornire un’opportunità di crescita e un titolo spendibile in modo tale da agevolare il più possibile giovani disoccupati nel trovare lavoro.

I corsi organizzati ad Ascoli Piceno sono:

  • Informatica gestionale Excel avanzato (ore 100);
  • Lingua estera base (ore 100);
  • Lingua estera avanzato (ore 100);
  • >Disegnatore tecnico per la progettazione meccanica 3D (ore 100)
  • Pizzeria (ore 120);
  • Barman (ore 120).

I corsi organizzati a San Benedetto del Tronto sono:

  • Disegnatore progettista disegno tecnico 3d(60 ore);
  • Disegnatore tecnico 3d per la progettazione meccanica (60 ore);
  • Lingua estera base  (65 ore);
  • Lingua estera avanzato (65 ore).

Nell’ambio di tale iniziativa si inseriscono anche 4 corsi organizzati da soggetti privati.
I corsi privati organizzati ad Ascoli Piceno sono:

  • Addetto alle operazioni di magazzino (ore 200) a cura di IAL Marche Srl;
  • Operatore addetto al supporto dei soggetti con difficoltà di apprendimento (ore 200) a cura della COOSS MARCHE ONLUS;

I corsi privati organizzati a San Benedetto del Tronto sono:

  • Barman (200 ore);
  • Aiuto Cuoco (200 ore) entrambi a cura di “Julia Service Srl” di Ascoli Piceno.

Tutti i bandi sono scaricabili dal sito della Provincia di Ascoli Piceno.

Job&Orienta a Verona Fiere

Si terrà a Verona, presso i padiglioni della Fiera, la XXIII edizione di Job&Orienta, il salone nazionale sull’orientamento, scuola, formazione e lavoro dal 21 al 23 novembre 2013 dalle ore 9:00 alle ore 18:00.
L’edizione 2012 ha registrato un notevole successo con oltre 55.000 visitatori, più di 500 realtà presenti, 90 appuntamenti tra convegni, dibattiti e seminari confermando come l’evento sia diventato un appuntamento importante non solo per addetti ai lavori ma anche per chi si avvicina per la prima volta al mondo del lavoro o non ha ancora individuato il proprio percorso scolastico.
Il tema 2013 è “Trovare lavoro a scuola”: il lavoro è il nodo centrale di questa edizione. Tra gli obiettivi dell’evento di quest’anno c’è quello di far conoscere gli strumenti che favoriscono l’inserimento occupazionale dei giovani. Per far ciò Job&Orienta propone ai ragazzi in età scolastica di entrare in contatto col mondo del lavoro e di sollecita in loro la consapevolezza delle proprie competenze, dei propri talenti e predisposizioni.

Le sezioni espositive sono otto: Pianetà Università, Arti Mestieri e Professioni, TopJOB, JOBScuola, Multimedia JOB, JOBEducational, JOBItinere e ExpoLingue.

La Fiera sarà inaugurata dall’intervento del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Enrico Giovannini.

A caratterizzare JOB&Orienta un importante calendario culturale che comprende numerosi convegni, dibattiti, tavole rotonde e seminari, con l’intervento di relatori di spicco, esperti e rappresentanti dei diversi mondi. Non mancheranno, infine, laboratori, spettacoli e momenti di animazione che mirano a coinvolgere attivamente i visitatori e a valorizzare tutta la creatività dei giovani e delle scuole.

L’ingresso è libero, per alcuni eventi è prevista una registrazione.

Per maggiori informazioni www.veronafiere.it

Tirocini all’estero nel settore turistico e alberghiero

L’Agenzia di Formazione Professionale delle Colline Astigiane – A.F.P. – è titolare del progetto Leonardo E.TRA.P. (European Training Programme) un programma co-finanziato dall’ Unione Europea per la realizzazione di tirocini all’estero nel comparto turistico e alberghiero.
A.F.P, con sedi ad Asti ed Agliano Terme, punta a sviluppare la professionalità e le competenze delle persone disponibili sul mercato del lavoro attraverso borse di mobilità che permettono di effettuare tirocini presso imprese europee. La finalità è di completare e perfezionare l’iter formativo dei partecipanti, prima dell’inserimento lavorativo nell’industria turistico–alberghiera.
A.F.P ha ideato il progetto “Vision of the future”. Il progetto prevede l’inserimento in tirocinio non retribuito per un periodo di 10 o di 12settimane, presso enti e imprese del settore in Germania, Malta e Spagna.
L’ A.F.P. Colline Astigiane, promotore e coordinatore del progetto, provvederà alla copertura delle spese relative alla formazione linguistica e culturale iniziale, al viaggio, al vitto, all’alloggio, alla copertura assicurativa ed ai trasporti locali, secondo le modalità operative stabilite dal programma Leonardo da Vinci per ciascun paese di destinazione.
Sono per cui disponibili 28 borse per l’anno 2012/2013 così distribuite:
8 con destinazione Germania di 10 settimane;
10 con destinazione Malta di 12 settimane;
10 con destinazione Spagna di 12 settimane.
L’opportunità offerta è di fare un’esperienza professionale in un contesto internazionale, nel settore turistico- alberghiero. I percorsi (attività preparatorie e mobilità) si realizzeranno nel periodo compreso tra settembre2013 e marzo 2014, compatibilmente con la disponibilità di accoglienza degli enti ospitanti. I requisiti richiesti dei candidati sono:
- essere residenti in Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto;
- essere maggiorenni;
- essere disoccupati o in cerca di prima occupazione;
- avere una conoscenza di base della lingua straniera del paese ospitante.
Le domande vanno inviate entro il 15 settembre 2013.
Per maggiori informazioni visitate il sito www.afp-collineastigiane.com .

Itticoltura e fotovoltaico per i corsi di formazione ad Alghero

La Provincia di Sassari, con il finanziamento della Regione Sardegna – Assessorato al Lavoro, organizza due corsi di formazione professionale gratuiti per:

•Tecnico della gestione di impianti di itticoltura e maricoltura, sede del corso Alghero;

•Tecnico della progettazione, installazione e verifica di impianti fotovoltaici, sede del corso Ozieri.

Entrambi i corsi sono aperti a 15 allievi e hanno una durata di 800 ore, presso le sedi di Alghero e Ozieri di IAL Sardegna.
I destinatari sono soggetti disoccupati e inoccupati, maggiorenni e residenti in Sardegna.
Le domande di ammissione vanno presentate entro le ore 13:00 del 24 giugno 2013 seguendo le indicazioni che troverete su www.ailsardegna.net .

Provincia di Roma, prorogato il termine per il corso “Business Innovation Development”

L’Assessorato alle Politiche del Lavoro e Formazione della Provincia di Roma ha prorogato fino al 30 maggio 2013 il termine della domanda di partecipazione al corso di formazione professionale gratuito di 160 ore “Business Innovation Development”.
Il corso è rivolto a laureati inoccupati con competenze informatiche di base in ambiente MS residenti preferibilmente nella provincia di Roma.
L’ente erogatore è IRIS T&O Tecnologie & Organizzazione di Pomezia. La partecipazione al corso è gratuita e sono disponibili 20 posti. La sede, la data e l’orario delle selezioni saranno indicate il 4 giugno 2013 con avviso esposto in via dei Castelli Romani 15 a Pomezia. Bando al seguente link